Products

€90.00
10 Novembre 2018 Senza di lui non esisto. La Donna e il Divorzio: domande e risposte di una donna che non si accontenta di stare a guardare.
€90.00
24 Novembre 2018 Chi ha paura della Donna? Il giorno della memoria: il silenzio delle innocenti.

Se la vita è tutta un palcoscenico perché non siamo protagoniste della nostra vita?
Sul palco della vita, la donna si sente schiava, frustrata, non appagata di ciò che fa.
Sola, affronta la società ed il mondo, senza avere coscienza delle sue potenzialità.
Intrappolata in un “gioco” le cui regole sono di altri, non esprime se stessa.
Alcune volte le parole non bastano per comunicare il messaggio o le emozioni che vogliamo esprimere, e farle arrivare dove vogliamo che arrivino.
Spesso però, le immagini catturano un momento speciale e lo cristallizzano nella nostra mente.
Per questo Efisia Urru’s Woman in Progress ha creato questi 2 workshop interattivi; per la Psicologia in Action dove ti offrirà un mix di:

  • Una performance artistica teatrale per far emergere delle forti emozioni sull’argomento trattato.
  • Il training in cui partecipare attivamente, dove far (ri) emergere le tue potenzialità che sono la tua forza interiore per un cambiamento nella tua vita.
  • Per fare in modo che tu possa fissare gli obiettivi che vuoi raggiungere sia nella tua vita sentimentale, lavorativa che familiare.
  • Per poter conoscere le dinamiche mentali che ti limitano trasformandole in strumenti attivi per un cambiamento nella tua vita.
  • Poter riprendere in mano la tua vita, con più consapevolezza, con più determinazione, con più volontà d’agire.
  • Apprendere che i limiti mentali che poniamo alla nostra vita, non sono altro che, false credenze d’abitudini di cui non siamo consapevoli.

perché voglio che partecipiate emotivamente alle tematiche che coinvolgono tutte noi.
Come?
Affrontando brutalmente ciò che non vogliamo vedere. Sfidando le emozioni negative che proviamo: solitudine, rabbia,dolore, per trasformarle in gioia, vivacità, appagamento.
Imparare a dire con sincerità ciò che vi da fastidio e vi ferisce, parole o o atti, che altri fanno abitualmente, perché avete taciuto, senza saper difendere la vostra dignità, che in quelle parole o atti venivano denigrate ed offese.
Riprendete in mano la capacità di proteggere e di difendere voi stesse.
Voglio che usciate nel mondo come donne nuove e condividiate questo sentimento con tutte le donne, piccole o grandi, che incontrate.
Voglio che le contagiate con la gioia e la positività che ritroveremo insieme.
Vi aspetto a questi due eventi per intraprendere insieme questo percorso.
Credeteci e tutto cambierà…